logo provvida madre

Settore Cure

Responsabile

Giorgio Spagnolo, infermiere
giorgio.spagnolo@provvidamadre.ch
Mob. +41 76 377 82 50
Tel. +41 91 695 12 58

 

In quanto Istituto di cura, ai sensi dell’art. 81 cpv 1 della Legge sulla promozione della salute e coordinamento sanitario (Legge sanitaria), il nostro Istituto ha nominato un direttore sanitario.

Direttore sanitario

  • Dr. Med. Nikodem Zemp
    FMH in medicina generale

Alle persone accolte nella nostra istituzione è garantita un’assistenza infermieristica di base. Ogni residente può avere il proprio medico di fiducia, sanitario questi deve trasmettere al nostro personale tutte le prescrizioni per scritto.

 

Medici di riferimento

La Fondazione si avvale della collaborazione di medici esterni che si recano settimanalmente nei reparti dell’Istituto per visitare i propri pazienti, garantendo nel contempo un servizio di consulenza al personale.

Settore Adulti

  • Dr. Med. Nikodem Zemp
    FMH in medicina generale

  • Dr. Med. Mauro Semini
    FMH in psichiatria e psicoterapia

Settore Minorenni

  • Dr.ssa Med. Giovanna Ferrazzini
    FMH in pediatria e neonatologia

  • Dr.ssa Med. Sonia Cattaneo
    FMH in psichiatria e psicoterapia infantile e dell’adolescenza

 

Medici consulenti

  • Prof. Dr. Med. Reinald Brunner
    Specializzato in neuro-ortopedia pediatrica
    Primario del Dipartimento di Neuro-ortopedia al Kinderspital di Basilea

  • Dr. Med. Gian Paolo Ramelli
    FMH in pediatria e neurologia pediatrica
    Primario e capo Dipartimento pediatria dell’EOC presso l’Ospedale Regionale Bellinzona e Valli

  • Dr. Med. dentista Dr. Guido Borsa
    Contitolare dello studio Borsa-Broggini-Lanfranchini di Balerna

Per i bambini in età scolastica ci rivolgiamo al servizio dentario scolastico che prevede una vista di controllo gratuita. Le cure di base sono pure gratuite mentre per cure particolari ogni famiglia può quindi decidere a quale medico dentista rivolgersi, assumendosene i co relativi costi.
Per le persone adulte la Fondazione si fa carico dei costi di una visita annuale di controllo,  mentre tutte le cure dentarie sono a carico della persona. Chi è al beneficio di una complementari potrà quindi chiedere il rimborso delle cure dentarie.